iper://Homepage.aeh|0
iper://Portfolio_military.aeh|0
iper://typhoon_homepage.aeh|0
iper://Vintage_reports.aeh|0
iper://Contributors.aeh|0
iper://Publishes_works.aeh|0
iper://Civil_portfolio.aeh|0
 
LIMA 2013
Quest’ anno, come ormai da quasi 25 anni, si è tenuto il Salone Internazionale Marittimo e Aerospaziale di Langkawi (Langkawi International Maritime and Aerospace Exhibition, LIMA), in Malesia, il quale è la principale vetrina espositiva per le industrie marittime ed aerospaziali facenti parte dei paesi appartenenti al continente Asiatico e dell’area che si affaccia sull’Oceano Pacifico. 
Da quel lontano 1991 quando il LIMA nacque semplicemente come location in cui gli aerei leggeri e sperimentali potessero volare non limitati dalle regole del traffico aereo: infatti oggi è uno degli appuntamenti che le maggiori imprese dei settori aerospaziale e marittimo, civile e militare non possono mancare. Evolutosi in un evento biennale, il salone malese è unico nel suo genere perché ogni giorno dell’esposizione hanno anche luogo le dimostrazioni in volo dei velivoli presenti, un “flying display” che si protrae per quattro ore ed è un autentica attrazione per gli appassionati, o comunque, per coloro che vogliono passare un po’ di tempo con il naso all’insù.  
Ad ogni edizione del LIMA un gran numero di contratti vengono stipulati, così come molti “Memorandum Of Under standing”  (MOU) vengono firmati. Durante l’edizione del 2003 ad esempio si è registrato un volume d’affari pari a 575 milioni di dollari con 30 contratti conclusi, lettere e proposte di intenti presentati, MOU firmati. 
Così sempre un maggior numero di espositori, tra i quali vi sono quelli rappresentanti il comparto della difesa in costante crescita in questo angolo di mondo, prendono parte alla cinque giorni malese che si tiene non solo presso l’apposito Centro per le Esposizioni Internazionale di Mahsuri, ma che sfrutta anche l’adiacente aeroporto internazionale di Langkawi. 
Questa soluzione fa si che il LIMA sia uno dei saloni più apprezzati dalle industrie. Questa affermazione è confermata dal fatto che tre dei cinque giorni del LIMA sono dedicati esclusivamente proprio alle imprese, ai rappresentanti delle forze armate dei vari stati ed agli esponenti dei governi. Infatti dal martedì al giovedì le porte non sono state al pubblico, ma si tengono solo le contrattazioni per gli ordini che iniziano alle 10 del mattino, per terminare alle cinque del pomeriggio. Ogni mattino si svolgono le dimostrazioni in volo dei vari prodotti presenti, mentre nel corso della settimana si tengono conferenze e seminari. Il Lima apre invece al pubblico nel fine settimana, venerdì e sabato. 
Inoltre con l’aiuto degli esponenti delle industrie nei giorni di venerdì e sabato generalmente avvengono degli incontri con i giovani interessati a lavorare nell’ambito aerospaziale e marittimo. Grazie al supporto fornito dalle grandi imprese del settore è possibile dare utili indicazioni riguardo le capacità e le esperienze che le persone interessate devono possedere per poter avere una proficua carriera non solo nel mondo aeronautico - marittimo, ma anche in qualsiasi branca lavorativa imperniata sull’alta tecnologia. 
Il LIMA 2013 è stato inaugurato il 27 marzo ed è stato aperto dai paracadutisti della Royal Malaysian Air Force e tra gli ospiti figurava anche il Principe dello stato malese di Perlis Tuanku Syed Faizuddin Putra Jamalullail con la sua famiglia. 
Dimostrazioni di volo e di mezzi marittimi si sono tenute quotidianamente a favore dei visitatori, anche con mezzi sia malesi sia provenienti da paesi esteri. Tra i mezzi coinvolti nelle dimostrazioni ci sono stati fuoribordo Zodiac, imbarcazioni d’assalto CB 90 ed elicotteri Super Lynx e Fennec. La Malaysian Maritime Enforcement Agency (MMEA) è intervenuta al LIMA invece con i suoi elicotteri AgustaWestland AW 139 ed Eurocopter Dauphin e gli aerei Bombardier CL 415.  
L’ edizione 2013 del LIMA ha portato nelle casse malesi fatturati pari a circa 1.341 milioni di Dollari, grazie a 24 contratti che daranno grande impulso al settore della difesa della Malesia verso l’edizione 2015 del LIMA.
LIMA 2013 Royal Malaysian AF 1
LIMA Royal Malaysian Air Force 2
LIMA 2013 Royal Malysian Air Force 3
 
LIMA 2013 Royal Australian AF
LIMA 2013 French AF
LIMA 2013 Indonesian AF
LIMA 2013 Royal AF
LIMA 2013 Russian AF
LIMA 2013 Republic of Singapore AF
LIMA 2013 Royal Thai AF
LIMA 2013 USA
Foto di Alberto Mocchetti 
Testo di Dario Leone 
Prodotto da Giorgio Ciarini 
Marzo 2013 
iper://Contributors.aeh|0